Live painting, reading, concerti e performance in streaming sulle piattaforme social di MArteLive. I vincitori dell’ultimo concorso danno il via a “MArte non si ferma”, la campagna di rilancio dell’arte durante la quarantena. Per l’occasione le iscrizioni alla prossima edizione saranno gratuite per tutto il mese di aprile.

Dal 25 gennaio riaprono le iscrizioni per 72 ore completamente gratuite

Il concorso multidisciplinare MArteLive si è chiuso con le finali del 3, 4 e 5 dicembre al Planet di Roma, alle quali hanno partecipato oltre 450 artisti. Ai vincitori e alle vincitrici delle 17 sezioni artistiche andranno i più prestigiosi degli oltre 150 premi in palio. Dal 25 gennaio riaprono le iscrizioni al concorso  con l’intento di scoprire e i migliori creativi e talenti italiani. SCOPRI I VINCITORI 2019 

MARTELIVE SEZIONE #MUSICA – VINCITORE
Il vincitore del concorso MArteLive nella sezione musica è Leonardo Angelucci che con la sua esibizione al Planet Roma ci ha fatto emozionare e cantare!
Tra i premi vinti, il Premio Nuovo IMAIE, ovvero 15.000 euro per organizzare un tour di almeno otto date in Italia e all'Estero.

Vi ricordiamo che da gennaio sarà di nuovo possibile iscriversi al concorso!
Per saperne di più sui premi della sezione musica 
➡ http://bit.ly/MArteLivePremi

Chiude domenica 22 dicembre - con l’ultima opera realizzata a Corviale, nella periferia di Roma - la Biennale MArteLive, dopo  due intense settimane di sperimentazione artistica tra musica, cinema, arti performative e visive.ù
La Biennale è stata un incubatore di nuovi progetti da sviluppare ulteriormente nei prossimi due anni. Oltre 900 artisti hanno pervaso di creatività e arte la città di Roma e 20 borghi del Lazio, coinvolgendo più di 70 location, oltre 30.000 persone e lasciando il segno sulla Capitale con opere di street art significative come (S)ink al Pigneto e i murales alla Casa Internazionale delle donne.

Il 20 e il 21 dicembre formazione e musica al palazzo Doria Pamphilj di San Martino al Cimino (VT), ospiti Giorgio Canali, i Kutso, Giordano Sangiorgi (MEI) e un ospite a sorpresa -

Venerdì 20 e sabato 21 dicembre 2019 all’interno del Palazzo Doria Pamphilj, situato nell’antico centro medievale di San Martino al Cimino (VT), andrà in scena Itinerario nel Sound, il progetto realizzato con il supporto di LazioCrea e Regione Lazio.

Ovunque si respira l’arte...
Dalla sua apertura lo scorso 1 dicembre tutto il Lazio è stato inondato di spettacoli ed arte a 360 °, e nella settimana conclusiva la BiennaleMArteLive edizione 2019 si appresta a lasciare il segno con opere di street art alla Casa internazionale delle donne, a Corviale con le opere di Moby Dick, al Pigneto con (S)ink opera/monumento in onore dei 36.570 migranti morti nel mediterraneo, all’Auditorium di Mecenate con il debutto di Green Legacy, performance sperimentale di musica generata dalle piante.

01.12 ANTEPRIMA

Io a Roma, di Rezza/Mastrella
01 dicembre 2019 - h.21 - Spazio Rossellini - Roma
PERFORMATIVA

03.12
MArteLive - Prima serata con Bobo Rondelli / Lemandorle / Bamboo
live painting / Performance Davide Cocozza, Curami - Heal me - Sala Pittura
03 dicembre 2019 - h.20.30 - Planet Live Club - via del Commercio, 36 Roma
LO SPETTACOLO TOTALE

Pagina 1 di 130

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.